domenica 19 maggio 2013

Cor Te Reducit ~Le Villi~






























To Carol. With your words you've enchanted me like the queen of Wilis. I was there, on the ice, in a ghost dance unable to stop living every single page.

le villi, nella mitologia slava, sono spiriti di vergini morte suicide perché tradite in amore, pertanto sono vendicative e bramano traditori per farli danzare fino alla morte. puccini ne fece un'opera lirica e compaiono nel romantico balletto di giselle musicato da adolphe charles adam e ideato da théophile gautier.

cor te reducit - (lat.) il cuore ti riconduce - è una citazione, e il cuore del logo indica proprio le tre lettere c i t, al motto della scuola di heartlake in cui si sviluppa la trama de il lago delle lingue morte di carol goodman.
questa illustrazione è un regalo all'autrice stessa e una piccola anteprima al nuovo racconto breve illustrato al quale sto lavorando, ispirato a questo libro che mi ha stregata. le villi sono personaggi di contorno alla storia come nel libro di carol, la loro presenza viene percepita e alimenta l'elemento misterioso.

l'illustrazione è stata colorata con questo solo colore #515f92 verso il bianco. colorazione che dedico a tutti quelli che preferirebbero omologarmi a miserabili tinte piatte. me ne basta uno di colore, uno solo, per divertirmi alla faccia inutile vostra.

5 commenti:

Fabio Mancini ha detto...

che bello Asu! Povere Villi, non saranno buonissime ma hanno pure le loro ragioni U_U(ma perché vogliono farti colorare a tinte piatte? ç_ç)

asu ha detto...

illuse, tradite e abbandonate. sì, direi che un po' di ragioni le hanno. il problema è che sono spiriti pressoché folli e nella mia storia le vedo rapitrici non solo di coloro che se lo meritano. hanno una bramosia più spiccata, mettiamola così.
io ti consiglio tantissimo la storia di giselle dal momento che ho visto ti stai occupando d'illustrare fiabe *-* ti ci vedrei tantissimo a cimentarti con le folli villi **b

(perché il cervello dei dementi non si cambia, al massimo bisogna cambiare cervello ergo persona... finché il mercato è retto da certi individui queste sono le richieste. sono per natura allergica alla regressione e al piattume.)

GiuliA ha detto...

ma sei una macchinetta da guerra in questo periodo 0_0 irriducibile inarrestabile infaticabile!
sei combattiva e incazzata e questo ti fa bene e si vede. sono contenta per te, vorrei avere anche io un po' di ispirazione, non dico tanta, ma almeno un po' e dopo angougou mi manca proprio quella.
belle le fantasmine, ispirano proprio quello che devono ispirare: sono algide e infide, non sembrano tanto incacchiate ma sono in genere proprio le tranquille ad essere le più pericolose!
dimmi solo che quel colore non è stato scelto a caso: non deludermi.
attendo di sapere qualche anteprima sulla storiella nuovella *v*

asu ha detto...

cipollina emotichina

io? deluderti?! hahahhaha non conosco questo verbo XD

515f92
la somma dei numeri è 22.
2+2=4 in numero di 4 cosa ti viene in mente come prima cosa?
fuoco, terra, acqua, aria: 4 elementi

e la f rimasta? cosa potrà mai venirti in mente se non fifth element?!

emotichina cipollina

e sì! morirò sul campo di battaglia perchè io sono una guerrafondaia! °°; tranquilla, prima di schiattare farò una strage, di quelle coi lapilli che scendono per anni come neve.
non c'hai ispirazione? ma ti ispiro io, ne ho quanta ne vuoi!

dopo questa illu devo disegnare parecchio quindi mi do una calmata con i post, farò qualche sporadica illustrazione di altra natura e contesto. ho anche l'altra storia breve a fumetti, che sai, da iniziare e quindi sono full.
le villi sono più infide che incazzate... ma lo ripeto, sono personaggi secondari e di contorno, responsabili di certi avvenimenti fino a un certo punto... gli esseri umani si fanno benissimo del male anche senza l'elemento soprannaturale. è facile incolpare chi non si riflette allo specchio.

Unknown ha detto...

urban bike
小折
水晶
隔熱紙
汽車隔熱紙